La bellezza del paesaggio che circonda il monastero stupisce ed affascina ancora oggi il visitatore.
Giungendo in questa valle, non ancora rovinata da interventi indiscriminati dell’uomo, sembra di immergersi
in una dimensione senza tempo e di “respirare” quella pace, fonte di raccoglimento e ascesa verso Dio, fondamentale per la vita monacale.

Emilia Vassallo